Effetto di nuovi farmaci ACE inibitori in pazienti con nefropatie membranose

In pazienti affetti da nefropatia membranosa con grossa perdita di proteine insufficienza renale e danno ai tubuli renali, progrediscono verso l’insufficienza renale terminale. E’ stato dimostrato che i farmaci ACE inibitori riducono la perdita di proteine nell’urina e migliorano la selettività del rene. Questo è stato dimostrato in varie malattie renali con perdita di proteine.
Nelle nefropatie croniche la riduzione della proteinuria potrebbe essere associata al rallentamento della progressiva perdita della funzione renale.

Obiettivi dello studio sono stati:
a) Valutare se in pazienti con nefropatia membranosa e sindrome nefrosica la somministrazione di un ACE riduce la perdita di proteine nell’urina;

b) Definire i meccanismi con cui il farmaco ACE inibitore ha effetti favorevoli sulla proteinuria e sulla funzione renale;

c) Verificare la tollerabilità del trattamento.

NEWS DAL PROGETTO

Sembra che non ci siano risultati per la ricerca che hai eseguito.

Il tuo aiuto, la loro forza.
Fai subito una donazione.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Vuoi aggiungere i dati necessari per una ricevuta valida?
Informazioni carta di credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.
Termini

Totale donazione: €30 Una Tantum