Il blog di
Alberto Ferrando
Alberto Ferrando

Corpi estranei nel naso, cosa fare

Scritto da Alberto Ferrando il 17/12/2014

E se mette qualcosa nel naso? La domanda tra i genitori è sempre molto frequente in caso di introduzione di corpi estranei nel naso.
Molti bambini soprattutto fino ai 3-4 anni tendono a mettere giochi, sassolini, pongo, materiale di ogni tipo nel naso (e non solo).

Cosa fare?
Di certo la prima cosa è rassicurare il bambino, tenerlo diritto e chiudendo la narice opposta, far soffiare il naso con decisione. Molto spesso con questa operazione, se il sassolino è nella parte iniziale esce.

Esiste un’altra manovra che si chiama Momy Kiss e che descrivo qui sotto.

Se il corpo estraneo però è salito troppo e non si sposta, il bimbo va portato dal pediatra o in ospedale per ‘”estrazione” con una pinzetta. Un piccola accortezza: tenerlo diritto e non farlo sdraiare. Un pericolo potrebbe essere rappresentato dallo scivolamento del sassolino nelle vie aeree.

Tecnica “mother’s kiss”, “bacio della mamma”
Screenshot 2014-12-17 00.34.52
L’evidenza desunta dall’analisi di numerosi casi clinici suggerisce che la manovra di disostruzione denominata “mother’s kiss” (bacio della madre) è molto efficace per rimuovere oggetti estranei che il bambino si è infilato nelle cavità nasali.

La tecnica, messa a punto dal medico di Medicina Generale del New Jersey Vladimir Ctibor nel 1965, consiste in questo: la madre del bambino – o il padre, o comunque un adulto che ha la piena fiducia del bambino – pone la sua bocca su quella del bambino come se dovesse effettuare una rianimazione cardiopolmonare, occlude la narice libera del bambino con un dito, espira fino a che non avverte la chiusura della glottide del bambino e a quel punto soffia con decisione. La bolla d’aria insufflata nella bocca del bambino trova sfogo nella nasofaringe e passa con forza attraverso la narice non occlusa, espellendo l’oggetto estraneo dalla cavità nasale.

I ricercatori dell’Oxford University Hospitals National Health Service Trust coordinati da Stephanie Cook hanno effettuato una ricerca su Cochrane Library, MEDLINE, CINHAL, Embase, AMED Complementary and Allied Medicine e British Nursing Index per individuare articoli sulla manovra di disostruzione in questione, individuandone 8 rispondenti ai criteri di selezione. Il tasso di successo della manovra è risultato del 59%, senza effetti collaterali.

Impara salvare un bambino da casa tua, dal tuo pc. Scopri la nostra formazione a distanza

Fonte: Cook S, Burton M, Glasziou P. Efficacy and safety of the “mother’s kiss” tecnique: a systematic review of case reports and case series. CMAJ 2012; 184(17):e904-912
http://www.racgp.org.au/download/Documents/AFP/2013/May/201305handi.pdf

 
3 commenti
  1. Lucia scrive:

    Riempiteci di questi articoli….. sono utilissimi grazieee

  2. fri scrive:

    Proprio ieri il mio bimbo di 2 anni si e’messo una tic TAC nel naso l ho lasciato seduto dopo poco si e soffiato il naso forte e vedendola l ho tirata fuori con l unghia del mignolo

Lascia un Commento

ARTICOLI CORRELATI
19-11-2015
Strage di Parigi: cosa racconto ai bambini
E se mette qualcosa nel naso? La domanda tra i genitori è sempre molto frequente in caso di introduzione di…
14-07-2015
Sicurezza dei bambini in auto, le 10 cose da non fare
E se mette qualcosa nel naso? La domanda tra i genitori è sempre molto frequente in caso di introduzione di…
30-06-2015
Le 10 regole per viaggiare sicuri con i bambini
E se mette qualcosa nel naso? La domanda tra i genitori è sempre molto frequente in caso di introduzione di…
14-05-2015
Bambini al mare in sicurezza. I consigli del pediatra per un'estate sicura
E se mette qualcosa nel naso? La domanda tra i genitori è sempre molto frequente in caso di introduzione di…
11-03-2015
Trauma cranico bambini: quando chiamare i soccorsi
E se mette qualcosa nel naso? La domanda tra i genitori è sempre molto frequente in caso di introduzione di…

ASSOCIAZIONE TRENTA ORE PER LA VITA ONLUS

Via Della Giuliana, 80 - 00195 Roma - [email protected]

Tel 06 39.72.55.71 - Fax 06 39.72.04.52 - C.F. 96335540587