La black list degli oggetti pericolosi per i bambini

Alimenti e oggetti pericolosi per i bambini. Una ricerca partita nel 2004 e che continua a svilupparsi in tutto il mondo, un registro che serve a prevenire gli incidenti per soffocamento nei bambini dai 0 ai 14 anni. Un sondaggio sugli alimenti e gli oggetti pericolosi al quale tutti possono partecipare, contribuendo a salvare delle vite umane.“Il vero problema sono gli oggetti di uso comune” dice il Prof. Gregori, fondatore del progetto Susy Safe.

Sono i magneti, che se ingeriti provocano perforazioni nelle pareti intestinali; le batterie che non soffocano il bambino, ma dopo 10-14 ore si corrodono nelle stomaco e creano ulcere interne pesantissime. Sono le monetine, uno dei giochi preferiti dei bambini. Per non parlare degli alimenti. Il pericolo numero uno è il Wurstel e ancora le lische di pesce, le ossa ecc.

Il prof Dario Gregori dell’Università di Padova spiega nel suo primo post del suo blog su Trenta Ore per la Vita come con soli pochi minuti del vostro tempo contribuirete a salvare delle vite umane.

Articoli Correlati

Con la famiglia vicino, la malattia sembra un po' più lontana

Dona ora e costruiamo insieme la loro casa lontano da casa.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Vuoi aggiungere i dati necessari per una ricevuta valida?
Informazioni carta di credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.
Termini

Totale donazione: €30 Una Tantum