Anna e Fiamma: un viaggio nello spazio

Mamma Anna, grazie a fogli e pennarelli e soprattutto a tanta fantasia, riesce a trasformare la lunga degenza in ospedale di Fiamma, malata di leucemia, in un viaggio favoloso nello spazio.

LEGGI ALTRE STORIE

“Casa Trenta Ore è salvezza”

Con queste parole mamma Lucia e papà Giovanni hanno voluto sintetizzare che cosa ha significato per loro, originari del Molise, trovare un luogo gratuito e accogliente da poter chiamare casa.

Leggi »

Federica, una piccola guerriera

La casa di Pescara ci ha donato un sostegno quando non sapevamo dove trovarlo, un sorriso quando eravamo tristi, una spalla su cui piangere quando ne avevamo bisogno.

Leggi »

I capelli di Anthea

Anthea aveva dei bellissimi capelli lunghi, ma troppo lunghi, e quindi dovette tagliarli ed io li tagliai con lei.

Leggi »

Fai la differenza.
Sostieni Trenta Ore per la Vita

Seleziona il metodo di pagamento
Come vuoi donare?
Scegli la tua modalità di pagamento preferita
Informazioni personali

Vuoi aggiungere i dati necessari per una ricevuta valida?
Informazioni carta di credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.
Termini

Totale della donazione: €9,00 Una Tantum