AIL, 8 ematologi al telefono per fornire informazioni

mandelli

Fino alle 20 di questa sera (giovedì 19 giugno), illustri ematologi risponderanno per offrire a tutti coloro che chiameranno al numero verde 800.22.65.24 consigli su problemi e patologie relative al sangue e sui centri di terapia di tutto il territorio nazionale.

L’iniziativa, posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, promossa dall’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie-linfomi e mieloma) e sostenuta da Trenta Ore per la Vita, è l’occasione per sottolineare i progressi della ricerca scientifica e per essere vicini ai pazienti, attraverso incontri ed iniziative di sensibilizzazione.

«In 10 anni abbiamo fatto molti passi avanti. Oggi in alcune forme, 8 bambini su 10 guariscono grazie alle nuove terapie e la nostra speranza è di arrivare presto al 95% delle guarigioni. E in un futuro non lontano a fare in modo che una diagnosi del genere possa essere considerata alla stregua di una broncopolmonite». A dirlo è l’ematologo Franco Mandelli, presidente AIL.

Articoli Correlati

Con la famiglia vicino, la malattia sembra un po' più lontana

Dona ora e costruiamo insieme la loro casa lontano da casa.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Vuoi aggiungere i dati necessari per una ricevuta valida?
Informazioni carta di credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.
Termini

Totale donazione: €30 Una Tantum