Martino e lo chef papà Franco

Quella chetogenica non è l’ultima dieta esotica alla moda che s’insegna in TV, ma è quella che sta imparando giorno dopo giorno papà Franco, che non si è mai rassegnato alla malattia del figlio Martino e che si sta impegnando come un grande chef.

Sono ricette difficili perché ogni grammo prescritto è rigidamente decisivo: per questo non si può assaggiare nulla prima di servire il piatto.

Ma la vera difficoltà è superare il giudizio dell’assaggio.

Il giudice è uno solo ma è il più importante del mondo: il figlio Martino. Quando la cucina non è solo una moda o un obbligo, ma diventa un’importante integrazione alle cure contro una forma di epilessia per rendere la vita migliore.

LEGGI ALTRE STORIE

Un gesto che fa la differenza

Un giorno, a scuola, le maestre fecero indossare a tutti i bambini presenti un casco di carta ciascuno: proprio come è costretto a indossarlo Giordano.

Leggi »

Fai la differenza.
Sostieni Trenta Ore per la Vita

Seleziona il metodo di pagamento
Come vuoi donare?
Scegli la tua modalità di pagamento preferita
Informazioni personali

Vuoi aggiungere i dati necessari per una ricevuta valida?
Informazioni carta di credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.
Termini

Totale della donazione: €9,00 Una Tantum