Come si misura il coraggio di una mamma?

Per un genitore è naturale porsi questi tipi di interrogativi, sperando sempre di non dover mai affrontare sfide troppo grandi riguardanti i propri figli.

Non è il caso di Anna, la mamma della piccola Fiamma, che si è ammalata anni fa di leucemia. Oggi Fiamma sta bene, è guarita e vive una vita normale come tutti i suoi coetanei. La lunga degenza ospedaliera è ormai un lontano ricordo. Eppure, incredibilmente, la sua permanenza in un letto di ospedale non si è trasformata in un calvario. Grazie al coraggio di sua madre.

Lo abbiamo raccontato in questo video.

Articoli Correlati

Con la famiglia vicino, la malattia sembra un po' più lontana

Dona ora e costruiamo insieme la loro casa lontano da casa.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Vuoi aggiungere i dati necessari per una ricevuta valida?
Informazioni carta di credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.
Termini

Totale donazione: €30 Una Tantum