Promozione della gioventù kosovara attraverso lo sviluppo della formazione professionale

Dopo la fase dell’emergenza e della ricostruzione postbellica, il Kosovo vive oggi una fase di profonda crisi, testimoniata dagli stessi scontri e violenze verificatesi nell’ultimo anno. Il Paese è fermo, il suo status politico-istituzionale resta ancora indefinito. Questo aggrava una situazione caratterizzata da una forte crisi economica, dall’acuirsi dello scontro etnico e dalla lotta politica interna, kosovara e serba. Questo immobilismo alimenta la sfiducia della popolazione locale nei confronti degli attori della politica internazionale, dell’ONU e dell’Unione Europea.

NEWS DAL PROGETTO

Sembra che non ci siano risultati per la ricerca che hai eseguito.

Il tuo aiuto, la loro forza.
Fai subito una donazione.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Vuoi aggiungere i dati necessari per una ricevuta valida?
Informazioni carta di credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.
Termini

Totale donazione: €30 Una Tantum