Acquisto apparecchiatura “RET-CAM” per la diagnosi e cura della retinopatia dei prematuri e in qualsiasi patologia della retina, comprese le neoplasie retiniche dell’infanzia.


Il Contesto:

L’oculistica pediatrica dell’Ospedale Niguarda Ca’ Granda di Milano si occupa da più di 10 anni di retinopatia del pretermine e costituisce un Centro di Riferimento regionale e nazionale, raccogliendo bambini da ogni parte d’Italia.

Lo strumento permette anche una accurata valutazione dell’estensione delle lesioni e il monitoraggio rigoroso della terapia chirurgica nell’immediato e nel follow-up a lungo termine.

La Ret Cam realizza foto digitali dell’occhio del neonato e del bambino, le memorizza su un data-base e consente in tempo reale la rielaborazione delle immagini acquisite.

Solo cinque immagini sono sufficienti per ottenere una documentazione dell’intera retina.


A differenza di un ecografo, l’apparecchiatura Ret-Cam è in grado di dare indicazioni visibili sullo stato della retina in numerose patologie retiniche sia infiammatorie che degenerative.

L’esame non è invasivo, è ripetibile e si effettua tramite una sonda che viene appoggiata, previa anestesia topica, sulla cornea.


L’uso di tale strumento richiede training di apprendimento per il personale dedicato al fine di ottenere le migliori prestazioni nel più breve tempo possibile e ridurre lo stress al piccolo paziente.

NEWS DAL PROGETTO

Sembra che non ci siano risultati per la ricerca che hai eseguito.

Il tuo aiuto, la loro forza.
Fai subito una donazione.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Vuoi aggiungere i dati necessari per una ricevuta valida?
Informazioni carta di credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.
Termini

Totale donazione: €30 Una Tantum