Michele Farina presidente AGEBEO
Aiutaci a realizzare il sogno di Michele: dal 4 aprile al 20 aprile 2016 dona al numero 45594 con una chiamata da rete fissa o inviando un SMS.

Ieri, c’era la mafia con il suo traffico di slot machine. Oggi, c’è una delibera del Comune di Bari che assegna un terreno di 4mila mq all’Associazione Agebeo e amici di Vincenzo Onlus. Domani su questo territorio sorgerà il “Villaggio dell’Accoglienza”, una delle iniziative del Progetto Home.

Il “Villaggio dell’Accoglienza” è l’ultima tappa di un lungo viaggio per Michele Farina. Con sua moglie Chiara hanno iniziato ad ospitare le famiglie dei bambini malati di tumore, costrette ad emigrare per far curare i propri figli, nella stanza di Vincenzo, loro figlio morto di leucemia. Ma ben presto la loro casa si è rivelata troppo stretta per i nuovi progetti di Michele che fonda l’Associazione AGEBEO per accogliere sempre più famiglie che arrivano a Bari per far curare i propri figli.

Con il “Villaggio dell’Accoglienza” saranno realizzate 8 unità immobiliari per l’accoglienza dei familiari dei bambini in cura presso il reparto di oncologia pediatrica del Policlinico di Bari.

Con il “Villaggio dell’Accoglienza” faremo sentire i piccoli malati #comeacasa anche lontano da casa.

Basta poco per aiutarci. 

Fino al 31 ottobre puoi donare con carta di credito al numero verde 800.33.22.11 oppure online sul nostro sito.

Clicca qui per conoscere tutte le altre modalità di donazione.


Articoli Correlati

Con la famiglia vicino, la malattia sembra un po' più lontana

Dona ora e costruiamo insieme la loro casa lontano da casa.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Vuoi aggiungere i dati necessari per una ricevuta valida?
Informazioni carta di credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.
Termini

Totale donazione: €30 Una Tantum