In una giornata come tante, mentre sta andando a scuola, Nicolò cade a terra privo di sensi. I risultati degli accertamenti sono drammatici: il piccolo è affetto da una grave forma di leucemia. In ospedale il piccolo Nicolò non si scoraggia. Un giorno prende carta e penna e comincia a scrivere una lettera per il Santo Padre… “Caro Papa Francesco …”

Ecco una delle storie (vere) del progetto Home. Ecco uno dei bambini che sosteniamo. Basta poco per aiutarci.

FINO AL 26 APRILE 2015 DONA AL 45594 con un sms o chiamata da rete fissa.

Insieme faremo sentire #comeacasa i bambini malati di tumore.

Articoli Correlati

Con la famiglia vicino, la malattia sembra un po' più lontana

Dona ora e costruiamo insieme la loro casa lontano da casa.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Vuoi aggiungere i dati necessari per una ricevuta valida?
Informazioni carta di credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.
Termini

Totale donazione: €50 Una Tantum