Il cancro ha bisogno di nemici

Per la prima volta Lorella Cuccarini e Marco Columbro insieme a Marco Liorni conducono la maratona di “Trenta Ore per la Vita” dal Teatro 18 di Cinecittà.

Tramite Yahoo! è stata organizzata la prima gara di solidarietà on line: sono stati battuti trentacinque oggetti appartenenti ad altrettanti campioni dello sport. I Pooh hanno partecipato come testimonial realizzando alcuni sogni di piccoli pazienti. Le conduttrici delle esterne sono state Patrizia Rossetti e Anna Pettinelli. Il maestro Peppe Vessicchio ha diretto l’Orchestra.

Beneficiaria è stata ancora la LILT, Lega Italiana Lotta contro i Tumori, che così ha potuto continuare nella realizzazione di molti importanti progetti legati all’assistenza, alla cura e alla prevenzione del cancro. Sono stati infatti finanziati 6 progetti di ricerca scientifica, 19 progetti di assistenza e 21 di prevenzione e diagnosi precoce.

I progetti speciali erano presentati dalla FOREP, Associazione italiana per la cura dell’epilessia, che aveva già partecipato all’Edizione 1997, dall’ALT, Associazione per la Lotta ai tumori, che ha presentato un progetto per la prevenzione dei tumori femminili, dall’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, che ha realizzato un altro progetto di ricerca su una grave sindrome infantile, dal Comitato per il nuovo dipartimento di Pediatria – Ospedali Riuniti di Bergamo, che ha potuto realizzare il Reparto di Terapia Intensiva Pediatrica, e dalla Strada per l’Arcobaleno, per la realizzazione del Day Hospital per la spina Bifida al Policlinico Gemelli di Roma.

INFORMAZIONI SULLA CAMPAGNA

ℹ️ 

Progetti promossi in questa campagna:

NEWS CORRELATE

Fai la differenza.
Sostieni Trenta Ore per la Vita

Seleziona il metodo di pagamento
Come vuoi donare?
Scegli la tua modalità di pagamento preferita
Informazioni personali

Vuoi aggiungere i dati necessari per una ricevuta valida?
Informazioni carta di credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.
Termini

Totale della donazione: €9,00 Una Tantum